Temi
22. MAI 2023
|
LA FAMIGLIA

Quando i genitori litigano

Quando i genitori litigano
Anche i genitori non sono sempre dello stesso parere e questo può portare a dei litigi. Per i figli è stressante assistere a litigi frequenti o essere coinvolti. Hai il diritto di dire ai tuoi genitori se i loro litigi ti danno fastidio.
Watch on YouTube

I tuoi genitori litigano spesso? Ti coinvolgono nei loro litigi o sfogano la loro rabbia su di te? I continui litigi rendono difficile la convivenza. I tuoi genitori devono risolvere da soli i loro conflitti. Anche tu, però, puoi fare qualcosa se i loro litigi ti pesano e ti rendono triste.

Esprimi quello che provi

Puoi dire ai tuoi genitori che per te è difficile assistere ai loro litigi. Di’ loro quello che provi e che vorresti che affrontassero insieme i loro problemi.

«Non puoi risolvere un litigio tra i tuoi genitori, ma puoi dire loro come ti senti quando litigano.»

Magari preferisci parlare prima soltanto con tua madre o con tuo padre. Trova un momento tranquillo per affrontare l’argomento. Non ha molto senso cercare di farlo quando i tuoi genitori stanno litigando. In quel momento sono concentrati su di loro e non avrebbero la pazienza di ascoltarti. Se non riesci a parlare con i tuoi genitori, puoi scrivere loro una lettera o una mail per spiegare cosa provi quando litigano.

Vogliono divorziare? Durante i loro litigi, i tuoi genitori si rinfacciano cose che non capisci? Non esitare a chiedere spiegazioni. Alle volte, quando si litiga, si dicono cose che non si pensano veramente e di cui poi ci si pente. I figli non sono sempre in grado di capire cosa viene detto sul serio e per questo possono temere, per esempio, che i loro genitori vogliano divorziare.

Non tenere per te le tue paure. Se non riesci a parlare con i tuoi genitori o se hai la sensazione che non cambi nulla, puoi sempre chiedere aiuto. Per saperne di più leggi il testo Aiuto in caso di litigi in famiglia.

0 trova questo articolo utile

Vuoi contattarci direttamente?

Questo potrebbe interessarti